venerdì 10 agosto 2018

Preseason: esordio con W per Tampa Bay, espugnata Miami

Inizia con una vittoria la preseason 2018 dei Tampa Bay Buccaneers, che espugnano Miami con il punteggio di 26-24, al termine di una partita condotta quasi interamente dalla squadra di Dirk Koetter.

Un TD segnato ad 1'56'' dal termine del match aveva portato avanti nel punteggio Miami per la prima volta nella serata, ma un FG di Catanzaro infilato tra ai pali a 25 secondi dalla fine riportava le cose nel verso giusto: 26-24 per i Bucs ed esordio vincente di Tampa Bay nella preseason 2018.

Come è noto, le gare di preseason non hanno grande valore, servono più che altro ad oliare i meccanismi in vista dell'inizio della regular season, e la cosa più importante è evitare infortuni, limitare le giocate pericolose e preservare la salute degli elementi più importanti.

I Bucs hanno iniziato li match con Ryan Fitzaptrick come QB starter, dato che sarà proprio il 35enne veterano a giocare le prime tre partite della nuova stagione, data la squalifica che impedirà a Winston di scendere in campo sino alla week n.4.

Fitzpatrick si è dimostrato subito in palla, abile nel trovare compagni liberi e muovendosi con agilità nei momenti di maggiore pressione. Bene anche Winston, impegnato come secondo QB, e buone cosa ha mostrato anche il terzo QB Ryan Griffin, che ha chiuso il match con 179 yards (20/29, 1 TD, 0 INT).

Primo TD tra i PRO per il RB rookie Ronald Jones, che ha iniziato la partita come backup di quel Peyton Barber che probabilmente sarà il RB titolare dei Bucs davanti al rookie da USC, perlomeno nella fase iniziale della stagione.

Breve nota sul kicker: Chandler Catanzaro ha infilato il FG della vittoria, ma ha anche sbagliato un XP ed un FG dalle 53. Speriamo che quando conterà davvero il buon Chandler sia in grado di infilare il pallone trai pali anche da oltre le 50 yards, uno dei (tanti) problemi irrisolti dei Bucs negli ultimi anni...

Per il resto, ancora tante cosa da sistemare come è inevitabile che sia alla prima gara di preseason per un team che ha cambiato molti elementi, soprattutto nel reparto difensivo. Il prossimo appuntamento con le amichevoli prestagionali è per la notte tra sabato 18 e domenica 19 agosto, quando i Bucs giocheranno a Nashville contro i Tennessee Titans di Marcus Mariota.

Nessun commento:

Posta un commento