giovedì 18 aprile 2019

Calendario 2019, ecco quello di Tampa Bay

E' stato ufficializzato la scorsa notte il calendario della regular season 2019. Di seguito - per quanto riguarda i Tampa Bay Buccaneers - date e avversari del 2019 (in maiuscolo le partite interne):

Day
Date
Opponent
Time
Sun.
Sept. 8
SAN FRANCISCO
4:25 PM
Thurs.
Sept. 12
at Carolina
8:20 PM
Sun.
Sept. 22
NY GIANTS
4:05 PM
Sun.
Sept. 29
at LA Rams
4:05 PM
Sun.
Oct. 6
at New Orleans 
1:00 PM
Sun.
Oct. 13
CAROLINA (at London)
9:30 AM
Sun.
Oct. 20
 - bye - 

Sun.
Oct. 27
at Tennessee
1:00 PM
Sun.
Nov. 3
at Seattle
4:05 PM
Sun.
Nov. 10
ARIZONA
1:00 PM
Sun.
Nov. 17
NEW ORLEANS
1:00 PM
Sun.
Nov. 24
at Atlanta
1:00 PM
Sun.
Dec. 1
at Jacksonville
1:00 PM
Sun.
Dec. 8
INDIANAPOLIS
1:00 PM
Sun.
Dec. 15
at Detroit
1:00 PM
Sat/Sun.
Dec. 21/22
HOUSTON
TBD
Sun.
Dec. 29
ATLANTA
1:00 PM

Si comincia al Raymond James Stadium contro San Francisco (la nuova squadra del LB Kwon Alexander) e nelle prime 6 giornate sono previste ben 3 partite contro rivali della NFC South (2 volte contro Carolina, di cui una a Londra, e la trasferta a New Orleans).

Il "bye week" quest'anno cadrà alla week n.7, successivamente alla partita di Londra.

Degli ultimi quattro match di campionato, tre incontri si giocheranno in casa (IND, HOU e ATL) e solo uno in trasferta (DET). Come lo scorso anno, anche nel 2019 l'ultima partita di regular season sarà il match casalingo contro gli Atlanta Falcons.

mercoledì 17 aprile 2019

Bucs-Panthers si giocherà a Londra il 13 ottobre


Questa notte verrà ufficializzato il calendario NFL per la stagione 2019. Nel frattempo, sono state rese note le date delle "International Series", le quattro partite di regular season che tra ottobre e novembre verranno disputate a Londra.

Tampa Bay Buccaneers e Carolina Panthers, in occasione della week n.6, si affronteranno il 13 ottobre nel nuovo stadio del Tottenham Hotspur, ed il kick-off avrà luogo alle ore 14:30 locali.

Tempi e modalità relative alla vendita dei biglietti verranno rese note nei prossimi giorni.

giovedì 11 aprile 2019

Preseason, definiti gli avversari dei Bucs


L'NFL ha reso noto il calendario dei quattro incontri di preseason della stagione 2019, che si svolgeranno come sempre nel corso del mese di agosto.

La prima gara vedrà i Bucs impegnati in trasferta, contro i Pittsburgh Steelers. A seguire, due incontri casalinghi: il primo vedrà Tampa Bay impegnata nel derby della Florida contro i Dolphins e poi il match contro i Cleveland Browns. I Bucs concluderanno la preseason a Dallas, contro i Cowboys.

Ecco dunque il calendario della preseason 2019 dei Tampa Bay Buccaneers:

Week 1: at Pittsburgh Steelers (Aug. 9)
Week 2: vs Miami Dolphins (Aug. 15-19)
Week 3: vs Cleveland Browns (Aug. 22-25)
Week 4: at Dallas Cowboys (Aug. 29-30)

mercoledì 27 marzo 2019

Blaine Gabbert, un backup QB per i Bucs

I Bucs hanno ufficializzato la firma del QB Blaine Gabbert, che ha siglato con Tampa Bay un contratto della durata di un anno.

Blaine Gabbert contenderà all'altro QB Ryan Griffin il ruolo di secondo quarterback, non essendo in discussione la titolarità del ruolo.

Vedremo dunque chi, tra Gabbert e Griffin, sostituirà Ryan Fitzpatrick - accasatosi ai Miami Dolphins - come backup QB alle spalle di Winston.

Blaine Gabbert, 30 anni ad ottobre, è stato scelto al primo giro del draft 2011 (pick n.10 overall), deludendo le aspettative dei Jaguars che si liberarono di lui dopo solo tre campionati.

Dopo Jacksonville, Gabbert ha giocato dal 2014 al 2016 a San Francisco, nel 2017 per i Cardinals nell'ultima stagione di Bruce Arians come HC di Arizona ed infine, lo scorso anno, per i Titans, ricoprendo il ruolo di vice Mariota.

sabato 23 marzo 2019

Lori Locust e Maral Javadifar, due donne nel CS dei Bucs

I Bucs hanno ufficializzato nei giorni scorsi l'ingaggio di due nuovi assistenti allenatori: si tratta di Lori Locust (assistant defensive line coach) e di Maral Javadifar (assistant strength and conditioning coach).

La particolarità? Sono entrambe donne, decisamente una rarità nel mondo del football professionistico.

E' la prima volta nella storia di Tampa Bay che il coaching staff prevede presenze femminili, ed i Bucs sono anche la prima squadra NFL ad averne ben due, di donne, nel CS.

E' stato Bruce Arians ad avere fortemente voluto Locust e Javadifar nel suo staff; ecco le parole dell'Head Coach dal sito ufficiale dei Bucs:

“I know how hard it can be to get that first opportunity to coach at the highest level of professional football,” said Buccaneers Head Coach Bruce Arians. “Sometimes, all you need is the right organization to offer up the opportunity. The Glazer family and our general manager, Jason Licht, were extremely supportive of my decision, and I know Maral and Lori will be great additions to my coaching staff.
I have known Lori going back to my days at Temple University and I’ve seen firsthand just how knowledgeable and passionate she is about this game. I was equally impressed with Maral’s background in performance training and physical therapy and I know she will be a valuable asset to our strength and conditioning program.”

martedì 19 marzo 2019

Kentrell Brice (S) firma per i Bucs

C'è da registrare un nuovo arrivo in casa Bucs: si tratta di Kentrell Brice, safety 25enne con tre stagioni di esperienza NFL, tutte con la maglia dei Green Bay Packers.

Undrafted rookie nel 2016, Brice riuscì a trovare un accordo triennale con Green Bay con cui - a parte la stagione 2017 in cui il giocatore venne inserito in Injured Reserve a causa di un infortunio alla caviglia -  si ritagliò progressivamente un certo spazio, in particolare nella scorsa stagione in cui il ragazzo è partito da titolare in 10 partite.

Tampa Bay necessitava decisamente di irrobustire il ruolo di safety, in cui - a parte i giovani Justin Evans e Jordan Whitehead - non è che ci sia grande profondità (e nemmeno particolare talento).

L'accordo tra Kentrell Brice e Tampa Bay prevede una durata annuale.

sabato 16 marzo 2019

I Bucs firmano Earl Watford (OG), ex Arizona Cardinals

I Bucs hanno definito l'arrivo di un altro free agent: si tratta della guardia Earl Watford, 30 anni, con sei stagioni di esperienza in NFL, con il quale è stato siglato un contratto annuale.

Scelto al quarto giro del draft 2014 dai Cardinals, Watford ha giocato in Arizona per quattro campionati, a cui sono seguite esperienze a Jacksonville, nuovamente Arizona ed infine Cleveland.

Bruce Arians porta dunque a Tampa un altro suo ex giocatore, chissà se il nuovo HC proseguirà su questa strada, come fece nel 2014 Lovie Smith quando, dopo essere stato nominato HC dei Bucs, radunò a Tampa un congruo numero di ex giocatori che aveva allenato ai tempi dei Chicago Bears.

Se ciò dovesse accadere, speriamo che la "reunion" con i suoi ex allievi dia risultati più soddisfacenti ad Arians rispetto a quanto non accadde a Lovie Smith con gli ex Bears...

venerdì 15 marzo 2019

Shaq Barrett, un linebacker per Tampa Bay

Tampa Bay ha ufficializzato l'arrivo di un nuovo giocatore: si tratta del linebacker Shaq Barrett, 26 anni, con cinque stagioni di NFL alle spalle, tutte indossando l'uniforme dei Denver Broncos, con cui ha vinto il Super Bowl n.50.

Undrafted rookie nel 2014, Barrett riuscì a strappare un posto nella practice squad di Denver, team con il quale - dal 2015 al 2018 - è sceso in campo praticamente in tutte le partite, anche se raramente da starter.

L'addizione di Barrett contribuisce ad arricchire la profondità nel reparto dei LB, che ad inizio free agency ha visto la perdita di un elemento importante come Kwon Alexander, accordatosi con San Francisco.

Il contratto siglato tra Shaq Barrett e i Bucs ha una durata annuale, per complessivi quattro milioni di dollari.